Libera Alessandria Rotating Header Image

“La scelta di Lea” il librio di Marika Demaria, giornalista di Narcomafie

COMUNICATO STAMPA

LOCANDINALiberaSabato 28 febbraio 2015, presso il Circolo Arci il Borgo di Ovada, alle ore 17.00 verrà presentato il libro “La scelta di Lea” scritto da Marika Demaria, giornalista di Narcomafie.

Lea Garofalo è stata una donna coraggiosa: stanca di vivere in un contesto di ‘ndrangheta, ha rotto con il marito e con la famiglia di origine ed è diventata testimone di giustizia. Scelta che ha pagato con la vita: il 24 novembre del 2009 è stata infatti sequestrata, uccisa con un colpo di pistola e bruciata.

Di lei sono rimasti 2800 frammenti ossei, in tutto 1kg e 300gr.

La sua vicenda viene raccontata con cura e passione da Marika Demaria, che ripercorre gli anni difficili e solitari del programma di protezione, le testimonianze sui traffici di stupefacenti e gli omicidi tra Calabria e Lombardia, la testimonianza della figlia Denise contro il padre, gli zii ed il fidanzato.

Dall’ inchiesta dell’autrice emerge una realtà fatta di criminalità organizzata ma anche di scarsa presenza dello Stato dal quale Lea e Denise si sono sentite abbandonate.

All’incontro, organizzato dal presidio di Libera Antonio Landieri di Ovada con il patrocinio del Comune, sarà presente l’autrice; l’iniziativa fa parte de i 100 PASSI di Libera Alessandria verso il 21 marzo, XX GIORNATA DELLA MEMORIA E DELL’IMPEGNO PER LE VITTIME INNOCENTI DI MAFIA, che quest’anno si svolgerà a Bologna sabato 21 marzo.

Per la cena che seguirà la presentazione, contattare la referente del presidio Anna Bisio al seguente indirizzo

[email protected]

 

0 Comments on ““La scelta di Lea” il librio di Marika Demaria, giornalista di Narcomafie”

Leave a Comment